lunedì 8 ottobre 2012

Biscotti al burro d'arachidi


Aaaah, gli americani! Nonostante il mio amore per il nostro caro vecchio continente, devo ammettere che in tante cose hanno davvero una marcia in più... e l'utilizzo del burro d'arachidi è fra queste ;-)Proprio pochi giorni fa riflettevo sul fatto che, prima di cambiare alimentazione, la frutta secca non la guardavo nemmeno, anzi, mi sembrava assurdo che qualcuno volesse davvero ingerire tutti quei grassi per un gusto così poco attraente... fortuna che gli anni mi hanno redenta! :-)
Oggi come oggi la frutta secca è tra le cose che mi piace di più e l'unica cosa che me la fa un po' odiare è il suo prezzo esorbitante -____- Il mio personalissimo podio è così composto: 3) anacardi 2) noci 1) arachidi
Per le arachidi e quel vasetto di vetro pieno di "burro", potrei davvero fare follie ;-)
Era perciò per me doveroso provare questa famosissima ricetta d'oltreoceano, di cui esistono infinite varianti.
Io ho preso spunto da quella di 101 cookbooks.

Ingredienti per circa 25 biscotti:
300 gr farina
170 gr malto di mais (o sciroppo d'acero)
220 gr burro d'arachidi (100% arachidi)
1/2 cucchiaino sale
1 cucchiaino bicarbonato
2 cucchiaini estratto di vaniglia (facoltativi)
1-2 cucchiai acqua secondo necessità*
zucchero demerara

*l'utilizzo o meno è dovuto alla minore o maggiore liquidità del vostro burro d'arachidi

Procedimento:
In una ciotola setacciamo la farina col bicarbonato e il sale.
In un pentolino posizioniamo il malto, il burro d'arachidi e l'estratto di vaniglia. Posizioniamo su fuoco basso e mescoliamo per pochi secondi, finché si crea un composto uniforme.
Versiamo il composto negli ingredienti secchi e iniziamo ad impastare velocemente con le mani.
Se vediamo che il composto risulta troppo asciutto, versiamo un cucchiaio d'acqua e rimpastiamo.
Preleviamo circa 25 pezzetti d'impasto della stessa misura, diamo loro una forma arrotondata e posizioniamoli su una placca rivestita di carta forno.
Schiacciamoli con i rebbi di una forchetta e cospargiamo ogni biscotto con qualche granello di zucchero demerara.
Inforniamo in forno già caldo a 180° per 10 minuti, facciamoli rapprendere per 5 minuti e posizioniamoli su una gratella a farli raffreddare.

Ideali da mangiare a merenda con un bel bicchiere di latte di mandorle fresco, li sconsiglio invece con il caffè perché quel "mezzo cucchiaino di sale" sarebbe troppo invadente.
Sono buoni perché croccanti, ma con il cuore un po' gommosetto, chewy, come direbbero gli americani ;-) ...ovviamente consigliati solo per i veri amanti del burro d'arachidi! :-)

Un abbarccio e a presto.

17 commenti:

  1. Meravigliosi e golosissimi.
    Al primo posto per me pero', permangono gli anacardi... Ho un amore per quei piccoli frutti così cremosi quando li mangi... Che potrei morire felice mangiandone un chilo in poche ore XD
    Il burro di arachidi non mi hai mai attratta, mentre Adriano adoro le arachidi... Io le mangio ma la mia passione rimangono gli anacardi e comprendo che il prezzo ci faccia ogni tanto, ma non per molto, girare a largo :D

    RispondiElimina
  2. Buonizzimi!!! Anche a me piace molto il burro d'arachidi, l'ho scoperto da poco, se ti va vai a vedere la ricetta salata di Sauce d'arachide, resterai stregata!
    E dopo averla assaggiata lì ho fatto anch'io una versione di biscotti con questo burro, sono troppo golosi, vero? Uno tira l'altro ... ^_^

    RispondiElimina
  3. Ciao Katy!!! Quanto tempo.....e che ti trovo? Una delizia!! Adoro il burro di arachidi ma, ahimè, da quando me lo ha proibito la mia dottoressa vegana (perchè è dannosissimo per la salute) non ne faccio più un grande uso ma qualche sgarro ci sta, di tanto in tanto.....
    E mi sa che questi biscotti me li tengo bene in evidenza!!! bacioni!!!

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte! :-)

    @titti ciao Titti! E' passato davvero tanto tempo, ma ho visto su Fb il tuo bellissimo bed and breakfast...bravissima!
    Ma davvero il burro d'arachidi è dannoso? Che cos'ha? Bacioni!!!

    RispondiElimina
  6. Ecco una delle tue meravigliose dolcezze!!!! il primo impatto (la fotografia) è già un programma e sono certa che il secondo (l'assaggio)sia un tripudio di consensi!!!!

    RispondiElimina
  7. Questi biscotti potrebbero diventare una potente droga dalla quale a fatica staccarsi! Ritieniti responsabile per tutti i tuoi lettori! :D Bellissima la foto!!

    RispondiElimina
  8. Che bellissima ricetta! E quanto mi piacciono questi biscotti!

    RispondiElimina
  9. Il mio medico (la dottoressa De Petris) mi ha detto che l'arachide è un legume ricco di grassi saturi. Ha un altissimo contenuto in acido palmitico, lo stesso presente nel burro animale e nel grasso animale. Fa malissimo alle arterie, in sostanza, e predispone a malattie cardiovascolari. A me, la dottoressa, ne ha proibito l'uso anche moderato ma io ne consumo pochissimo, al mattino, spalmato sul pane (giusto 4-5 grammi e non tutti i giorni).
    In ogni caso, un uso saltuario (moooolto saltuario, saltuarissimo) non credo sia così pernicioso!!!
    Bacioni!!!
    PS Ho acquistato il VITAMIX!!!

    RispondiElimina
  10. Che mondo sarebbe senza frutta secca? :-) Certo che domattina una bella colazione con queste delizie non ci starebbe affatto male... :-P. Il problema sarà smettere di mangiarli, onde evitare di diventare più larghi che lunghi!

    RispondiElimina
  11. Sembrano ottimi! Non ho mai il coraggio di comprare il burro di arachidi: l'avevo mangiato anni fa e non mi era per niente piaciuto. Ma una volta o l'altra dovrò farmi coraggio e lanciarmi!

    RispondiElimina
  12. il burro di arachidi mi fa impazzire! soprattutto con la cioccolata!:D devo provare questi biscottini per forza!!! bacioni!

    RispondiElimina
  13. Oddio, io adoro il burro d'arachidi!! che cosa devono essere questi biscotti?? ok, mi ricompongo perchè sto sbavando davanti al computer :) Bravissima Katy!

    RispondiElimina
  14. Sbavo sulla tastiera! li voglioooo

    RispondiElimina
  15. Mi credi se ti dico che non ho mai provato il burro d'arachidi! Questi biscotti devono essere favolosi! Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. E' da un po' che cerco una ricetta che mi convinca per questi biscotti. I tuoi sembrano mooolto buoni! :o)

    RispondiElimina