giovedì 3 maggio 2012

Torta alla rosa con crema alla fragola


Come vi dicevo, il 29 aprile è stato il mio compleanno e ho compiuto 25 anni. Tendenzialmente non faccio mai nulla di particolare, né lo festeggio in chissà quale maniera, però quest'anno avevo deciso che volevo farmi una torta che mi piacesse, che fosse anche bella da vedere. Nonostante le mie scarse doti manuali e la mia perenne imprecisione, questa torta mi ha soddisfatta.
La volevo candida, profumata e aromatica, che si sciogliesse in bocca e che evocasse il tipo di torta che si prepara a quelle bimbe un po' principessine per i loro compleanni; io di principesco non ho nulla, anzi, e non l'ho mai avuto nemmeno da piccola, ma la cosa più bella del cibo, secondo me, è proprio che riesce ad evocare sia ricordi, immagini e percezioni passate, che fantasie che albergano dentro di noi da lunghissimo tempo.
Forse dentro questa torta cosparsa di panna e con i petali sopra, c'è il mio ricordo di quando da bambina sognavo feste di compleanno con tanto di coroncina brillante in testa, oppure c'è la volontà di trovare qualcosa di buono e di bello qui ed ora, o forse è soltanto il risultato di una giornata passata pazientemente a cercare e ad assemblare gli ingredienti.
Non lo so, ma questa è stata la torta dei miei 25 anni e, al di là di quello che può o meno rappresentare, è buona, molto buona.
Per farla occorre solo un po' di pazienza -ma una volta all'anno ce lo possiamo ritagliare un po' di tempo per noi, no?- e uno stampo a cerniera piuttosto alto, almeno 10 cm.
Il consiglio che vi dò è di preparare la base la sera prima, così avrà tutto il tempo di raffreddarsi completamente.

Ingredienti per la base, con stampo 20cmx10cm:
300 gr farina 00
40 gr amido di mais
140 gr zucchero demerara
1 bustina lievito
1 cucchiaino bicarbonato
1 cucchiaino curcuma
un pizzico di sale
70 gr olio di riso
1 cucchiaino aceto di mele
acqua a temperatura ambiente q.b.

Ingredienti per lo sciroppo alla rosa:
120 gr acqua
65 gr zucchero demerara
5 cucchiai acqua di rosa per uso alimentare

Procedimento per la base:
Mettiamo lo zucchero in frullatore ed azioniamo finché non risulta una polvere finissima. Aggiungiamo la farina, l'amido, il lievito, il bicarbonato, la curcuma e il sale; rifrulliamo finché tutti gli ingredienti secchi sono ben mescolati tra loro.
Posizioniamoli in una ciotola e versiamovi al centro l'olio e l'aceto, iniziamo a mescolare con una frusta e aggiungiamo acqua fino ad ottenere un composto della giusta consistenza (piuttosto fluida). Posizioniamolo in uno stampo coperto alla base di carta forno e unto ai lati; inforniamo in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti (facciamo la prova stecchino).
Sforniamola immediatamente, bucherelliamola con uno stecchino lungo da spiedino e versiamovi lo sciroppo alla rosa bollente.
Facciamo riposare per una notte prima di sfornarla.

Procedimento per lo sciroppo:
Circa 10 minuti prima che la torta sia cotta, posizioniamo in un pentolino l'acqua con lo zucchero e posizioniamolo su fuoco medio. Cuciniamo finché lo zucchero si è sciolto completamente e lo sciroppo si è ridotto di circa la metà.
A questo punto spegniamo il fuoco, aggiungiamo l'acqua di rosa, mescoliamo e versiamolo immediatamente sulla torta calda e bucherellata.



Ingredienti per la crema alla fragola:
500 gr fragole
70 gr malto/sciroppo di riso
1 punta di coltello di semi di vaniglia
5 gr agar agar in polvere (circa 2 cucchiaini da caffé)+1/2 bicchiere d'acqua

Procedimento:
Posizioniamo le fragole lavate in un frullatore e frulliamole fino a ridurle in purea; aggiungiamo la ricotta, il malto e la vaniglia, rifrulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettiamolo in una ciotola.
In un pentolino sciogliamo l'agar agar con l'acqua fredda, posizioniamo su fuoco basso e facciamo sobbollire per 4-5 minuti. Spegniamo e aggiungiamovi un cucchiaio di ricotta alla fragola, mescoliamo, aggiungiamone un altro e rimescoliamo. Versiamo il composto nella ciotola con la restante ricotta alla fragola, mescoliamo bene e assembliamo la torta.

Assemblaggio della torta:
Con un coltello affilato e non seghettato, tagliamo la base in 3 parti concentriche.
Posizioniamo la prima fetta come base all'interno dello stesso stampo a cerniera usato per la cottura, versiamovi sopra metà della crema alla fragola. Posizioniamo in freezer per pochi minuti, affinché l'agar agar raffreddi e solidifichi.
Riprendiamola e mettiamo sopra un'altra fetta di base e la restante crema alla fragola. Mettiamo in freezer per pochi minuti. Completiamo con l'ultima fetta di base. Facciamo riposare in frigo per almeno un'ora prima di decorarla.



Per la decorazione alla panna:
300 ml panna da montare vegan
15 gr Pannafix*

Procedimento:
Mettiamo a raffreddare in frigorifero la panna per un'ora; la ciotola e le fruste che useremo mettiamole per lo stesso tempo nel freezer.
Quando la panna è pronta, versiamola nella ciotola fredda e montiamola per 2-3 minuti con le fruste elettriche. Versiamo il pannafix e montiamo per latri 3-4 minuti.
Con una spatola a lama piatta decoriamo completamente la torta ormai rassodata.

* il Pannafix è uno stabilizzante per panna fatto dalla PaneAngeli. Lo scopo è far sì che la panna non smonti e non coli, nel mentre che la torta riposa in frigo prima di essere consumata. Probabilmente ne esistono anche di più professionali in commercio, ma io non ne ho trovati. Ad ogni modo, questo fa egregiamente il suo lavoro ^___^. Ammetto che a livello di ingredienti non è un granché (amido modificato e destrosio), ma è vegan e comunque se ne usa pochissimo :-)

Per i petali cristallizzati:
i petali di una rosa non trattata
200 ml acqua+30 gr semi di lino (Cesca docet!)
zucchero semolato

Procedimento:
Stacchiamo i petali e laviamoli delicatamente.
Prepariamo l'"uovo di lino" mettendo a bollire l'acqua assieme ai semi, quando raggiunge il pieno bollore abbassiamo al minimo e cuciniamo per 5 minuti. Filtriamo ed otterremo un composto molto simile all'albume.
Quando è freddo, immergiamo ogni petalo nel composto, facciamolo gocciolare per fare perdere l'eccesso, posizioniamolo su della carta forno e versiamovi sopra a pioggia dello zucchero semolato.
Proseguiamo fino a finire i petali e poniamoli in freezer per 1-2 ore.
Poniamoli sulla torta solo al momento di servirla.


Fine! ^____^
Certo, richiede un po' di tempo e di organizzazione, ma alla fine ci sono più che altro dei tempi di attesa da rispettare, il procedimento in sé per sé è semplice.
Purtroppo non ho una foto della fetta tagliata, perché il giorno del mio compleanno la luce era pessima :-(

Vi dicevo nell'ultimo post, che probabilmente vi avrei parlato di una bella novità....beh, da ieri lavoro come venditrice da Maison du Monde  ^_____^ Finalmente un lavoretto! :D Il contratto è solo fino a fine giugno, ma c'è possibilità di rinnovo. Il lavoro è piuttosto faticoso, perché c'è veramente da correre e fare un sacco di cose, ma il negozio mi piace un sacco -da sempre!- e questo mi motiva parecchio.
Ora avrò un po' meno tempo sia per la cucina che per i blog, ma spero di trovare presto un nuovo equilibrio.
Vi abbraccio forte.
A presto. ^____^

23 commenti:

  1. oooooohhhhh....bellissima!! *_*
    non so se avrò mai tanta pazienza...ma mi piacerebbe molto assaggiarla! deve essere gustosissima!

    RispondiElimina
  2. Katy, intanto complimentissimi per questa torta favolosa, veramente bellissima ed elegante!
    e poi, sono strafelice per il tuo lavoro!!! Evvai!

    RispondiElimina
  3. Brevemente:
    1) di nuovo super auguri abbracciosi
    2) questa torta è da sballo
    3) davvero complimenti per il lavoro!
    Approfondimenti:
    Dai Katy sembra proprio che quest’anno la reginetta del ballo eri te! Non potevi non concederti una torta così particolare per festeggiarti, in quest’anno così denso di emozioni e soddisfazioni! E’ davvero uno spettacolo! I semi di lino oramai sono sempre con noi ^_^ dovremmo iniziare a chiamarli con dei soprannomi.
    Sono proprio felice che tu abbia trovato lavoro …. Tra l’altro nel nostro regno!!!! XD
    Ci metteremo d’accordo così in orario di chiusura ci spariamo un po’ di foto per i blogsssss con tutti i loro articoli :DDD

    RispondiElimina
  4. Che torta romantica ed elegante! Sei stata bravissima davvero.
    PS Tantissimi auguri per il lavoro :o)

    RispondiElimina
  5. innanzitutto *AUGURONI, ma poi che meraviglia! ed è una meraviglia al quadrato, perchè tuttatutta naturale <3

    RispondiElimina
  6. Anche se tardi, ti faccio i miei più calorosi auguri, sai che hai appena un giorno in meno alla mia prima nipotina? ^____^
    La torta è stupenda e per il lavoro sono proprio felice per te ;)

    RispondiElimina
  7. vorrei dirti che questa torta è uno splendore! davvero è veramente degna di una principessa con tanto di coroncina sbrilluccicante in testa :) auguri per il compleanno e buon lavoro!!

    ps mi sarebbe piaciuto vedere una foto della torta affettata, son curiosa, che ci vuoi fà!?

    RispondiElimina
  8. che meraviglia, altrochè!! sei stata precisissima!
    golosa la crema alla fragola, lo strato di panna sembra liscio liscio e quasi..boh.. come si dice!? sembra di ghiaccio! forse è l'effetto dei petali che contribuisce a darle questo aspetto! proprio bella, da principessa, quale sei, d'altronde!
    Anche se non vai in giro dentro la zucca-carrozza trainata dai topi-cavalli a perdere scarpini allo scoccare della mezzanotte, dalla grazia delle tue parole, dei tuoi pensieri e di quello che vedono i tuoi occhi attraverso le lenti della macchina fotografica, tu sei più che una principessa!
    e adesso sei una principessa ++ che lavora da maison du monde (non era quel negozio dove avevi preso quella pentola bellissima per fare il tajin?!) *_* che bellezza!
    complimenti Katy, un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Degna di copertita di rivista!

    RispondiElimina
  10. Torta laboriosa ma stupenda (peccato per la foto della fetta...io sono un pò fissata con l'interno!! ;) ), hai festeggiato alla grande e complimenti per il lavoro, tanto da qualcosa bisogna cominciare... ma continua a trovare un minutino per noi!! a presto ;)

    RispondiElimina
  11. Ciao Katy!Ricetta dopo ricetta rimango sempre più a bocca aperta dalla tua bravura!!!Questa torta deve essere stata buonissima!
    Sono d'accordo almeno il giorno del nostro comleanno prendiamoci tempo per fare qualcosa per noi!!
    Auguri in ritardo e tanti auguri per il lavoro!Sono proprio contenta per te!!

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte ragazze, siete troppo carine! :-)
    E' vero...manca proprio la foto della fetta :-( Mi dispiace :-(

    @cesca più spolvero fra le loro mensole, più mi rendo conto di quanto vorrei portarmi tutto a casa...è una tentazione lavorare lì :-) Fortuna che tu puoi capirmi :-)

    Ancora grazie per gli auguri e gli incoraggiamenti...è un periodo di cambiamenti e mi fa piacere sentirvi così vicine :-)
    Vi abbraccio una per una

    RispondiElimina
  13. Aramata di notevole pazienza oserei dire.
    Però complimenti una torta di compleanno davvero notevole ed elegante.
    Hai festeggiato i tuoi 25 anni alla grandissima.
    Augurissimi per il compleanno e per il tuo futuro cara Katy

    RispondiElimina
  14. Auguri Katy, con tanto affetto! Hai un'età bellissima e, direi, gioiosa! Una torta così è il modo più bello ed elegante per festeggiare un magnifico compleanno!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  15. non ho al momento dosi di pazienza necessaria per comporre uno spettacolo simile, ma in larghissimo ritardo ti faccio i migliori auguri di compleanno e i complimenti per questa splendida torta :)

    RispondiElimina
  16. AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!
    e, complimenti cara!!! che favola che hai creato, davvero stupenda e immagino incredibilmente buona!!!

    RispondiElimina
  17. ah, dimenticavo (scusa, troppo sonno!!!): complimentissimi per il lavoro! che bello, sono felicissima per te!!!

    RispondiElimina
  18. Congratulazioni per il nuovo lavoro! E questa torta è veramente stupenda... Principesca! ^^

    RispondiElimina
  19. Auguri! Pensavamo... Non è che ci presteresti un po' delle tue scarse doti manuali? Se i risultati sono questi... :-D E' un capolavoro!

    RispondiElimina
  20. Auguri!!!!!!!!! (scusa il ritardo)
    Questa torta è un vero e proprio capolavoro, sei stata bravissima, un dolce da copertina!!!!
    Complimenti per il lavoro, adoro quel negozio.... quando vado a Fidenza è una delle mie tappe fisse :-P
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. ma che meraviglia!!! davvero splendida, complimenti... e in bocca al lupo per il lavoro!

    ciao
    roberta

    RispondiElimina
  22. http://ledeliziedifeli.wordpress.com/2012/05/09/cake-blog-di-qualita/
    Un pensiero per te!!!!! passa a trovarmi :-)

    RispondiElimina
  23. Questa torta è un vero capolavoro!!! Bella bella e sicuramente anche tanto buona! ^_^
    Tanti auguri di compleanno e in bocca alla lupa per il lavoro! ^_^

    RispondiElimina