giovedì 5 gennaio 2012

Succo di litchi e ribes al profumo di rosa


La feste sono ormai passate lasciando tanti bei ricordi, ma anche qualche chilo di troppo sui nostri fianchi... Perciò sia alla tv che sulle riviste non si fa altro che parlare di perdere peso, depurarsi e disintossicarsi. Certo, più facile a dirsi che a farsi, ma è in queste situazioni che la frutta è una vera e propria manna dal cielo. Colorata, naturalmente dolce, ricca di fibre e quindi fortemente saziante, è l'alleata perfetta per tornare in riga :-)
Di recente poi ho letto che iniziare i pasti con un bel centrifugato o un frullato, aiuta ad abbuffarsi meno a tavola, e così sto cercando di prendere questa sana abitudine. Oggi ho fatto questo succo di frutta profumato leggermente frizzantino, che è stato un ottimo aperitivo. Io ho usato la centrifuga, ma se non l'avete potete benissimo mettere tutto nel frullatore...il sapore sarà più o meno identico.
La frutta che ho scelto deriva da un mio pellegrinaggio al mercato dove, complici le feste ormai finite, i banchi sono ancora colmi di questi fruttini piccoli ed esotici ad un prezzo piuttosto conveniente. I litchi non li avevo mai assaggiati, mentre il ribes lo adoro e quindi non ho potuto resistere :-)
Tra l'altro sono ricchissimi di nutrienti: il litchi è pieno di vitamina C, rame, fosforo e potassio, mentre il ribes rosso oltre alla vitamina C è ricco di B1, ferro e manganese. Insomma un aperitivo davvero salutare! ;-)

Ingredienti per un bicchierone abbondante:
300 gr litchi
150 gr ribes rosso
1 cucchiaino acqua di rose ad uso alimentare
120 ml acqua gassata

Procedimento:
Difficilissimo! ;-) Sbucciamo e priviamo del nocciolo i litchi, laviamo e stacchiamo dal rametto i ribes e mettiamo tutto nella centrifuga (o nel frullatore), azioniamo. Aggiungiamo al succo ottenuto l'acqua di rose ed allunghiamo con acqua gassata.
Gustiamo assaporando tutte le bollicine. :-)

Ovviamente l'acqua di rose si può omettere, io ce l'ho e non so mai come usarla perciò l'ho messa, anche perché il gusto dei litchi è molto floreale e, secondo me, ci sta bene. L'acqua l'ho messa frizzante per creare un vero e proprio aperitivo, ma anche quella naturale va benissimo.
Speriamo di riuscire a portare avanti questa sana abitudine; anche solo una normale spremuta dà gli stessi vantaggi, perciò non abbiamo scuse per non iniziare i pasti con un succo home made! :-)
Un abbraccio a tutt*

9 commenti:

  1. Fortunatamente non ho kili di troppo da smaltire, ma il proposito di far precedere il pasto da frutta o verdura cruda l'ho fatto anche io, al momento ho saltato solo ieri sera, ma prometto di non farlo mai più! ^___=

    RispondiElimina
  2. PS: mi piace sto aperitivo :)

    RispondiElimina
  3. Adoro, letteralmente, questi fruttini rossi e profumati (che, credo, sappiano già un pochino di rosa di loro. O almeno, ogni volta che li mangio mi sembra di sentirne il profumo), di conseguenza adorerò questo meraviglioso succo. Grazie per lo spunto

    RispondiElimina
  4. @nadir è proprio un ottimo proposito! ^____^

    @reb grazie a te di essere passata! Anche secondo me hanno un sentore di rosa, soprattutto il litchie :-)

    RispondiElimina
  5. Colore bellissimo ... e mi piace anche la bottiglietta ^_^'

    RispondiElimina
  6. credo di non aver mai assaggiato nessuno dei due frutti, ma questo succo mi attira veramente tanto! Brava Katy! è ora di rimettersi in riga e farlo in questo modo non può che essere piacevole! :)

    RispondiElimina
  7. Ottima bevanda, non solo per il DopoRitiFestaioli. bellissima la bottiglietta, è un acquisto o un riciclo? Sono curiosaaaaaaa!!!
    Bacioni
    Titti

    RispondiElimina
  8. @cesca grazie cara! :-)

    @herbi sicura di non avere mai assahggiato il ribes? sono quei fruttini rossi a grappolo che nei misti di frutti di bosco ci sono sempre...sono asprigni e buonissimi! :-)

    @titti Grazie mille! :-) la bottiglietta gira da parecchio in casa, ma non so da dove venga! é una di quelle bottigliette con attaccato il tappo a molla, che io ho tolto per fare la foto...niente di che insomma! ;-)

    RispondiElimina
  9. come frutta intera sono quasi sicura di non averne mai assaggiato, sicuramente avrò assaggiato qualche aroma chimico al ribes nei succhi di frutta.. :)

    RispondiElimina