lunedì 18 giugno 2012

Bavarese light di fragole alla menta


Gulp! Credo che questa ricetta non sia più molto di stagione, e infatti l'ho fatta qualche settimana fa...ad ogni modo la ricetta, eliminando la menta, è adatta per essere combinata a qualsiasi frutto :-)
La bavarese non è altro che una specie di budino molto cremoso che ha come base la panna da montare. Francamente ho fatto questa versione sia con una delle mie ultime soyatoo, sia con lo yogurt...e non ho trovato grandi differenze, quindi ho deciso di postare questa che è più sana e leggera ^____^
La ricetta viene dal numero di maggio di Cucina Naturale, rivista che dà sempre un sacco di ottimi spunti.


Detto questo, come state? Qua in riviera il panorama si sta sempre più uniformando a quello di tutte le estati: ondate di turisti che si accalcano in  spiaggia ad abbrustolirsi, pullman di ragazzi che arrivano il sabato solo per andare a ballare, manifesti ovunque di schiuma party, miss maglietta bagnata -_____-', aperitivi a pochi euro...e chi più ne ha più ne metta. Rimini è davvero surreale per questo: poco più di un borgo in inverno con i soliti visi che si incontrano ovunque, metropoli con milioni di abitanti e "capitale del divertimento" in estate. E' una realtà con cui ormai ho imparato a farci i conti, ma ammetto che la amo molto di più quando torna ad essere intima ed accogliente, quando si sveste dai suoi lustrini di festa e torna ad indossare il cappotto, quando si può fare una bella camminata in riva al mare senza essere spintonati da qualcuno... E cosa fanno i riminesi in questi mesi così congestionati? Si ritirano in quei posti poco conosciuti, meno turistici...perché Rimini non è una spiaggia tout court, c'è anche tanto altro...ma non ditelo a nessuno, sennò poi tocca spintonare anche per andare lì ;-)
Aspettando l'ennesimo servizio di Studio Aperto, gustiamoci una bavarese ^____^

Ingredienti per 4 persone:
300 gr fragole
250 gr yogurt di soia alla vaniglia
3 cucchiai di sciroppo di menta bio, senza coloranti
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino raso di agar agar
succo di mezzo limone
foglioline di menta

Procedimento:
Laviamo e tagliamo a pezzetti le fragole, posizioniamole nel frullatore assieme allo zucchero a velo e a un po' di succo di limone. Azioniamo velocemente senza fare scaldare troppo le lame; posizioniamo il frullato in una ciotola.
In un pentolino versiamo lo sciroppo di menta, aggiungiamo 6 cucchiai di acqua e mettiamo sul fuoco; poco prima che arrivi a bollore uniamovi l'agar agar stemperata in poca acqua fredda; mescoliamo, riduciamo la fiamma e, sempre mescolando, cuociamo per 2-3 minuti.
Incorporiamo lo sciroppo alle fragole frullate aiutandoci con una frusta e di seguito aggiungiamo lo yogurt, amalgamandolo con cura. Dovremo ottenere una crema dal colore uniforme.
Bagniamo 4 piccoli stampi da budino, o uno grande da bavarese, e riempiamoli col composto. Quando è ormai freddo trasferiamo in frigo per almeno 2 ore.
Per sformare il dolce, immergiamo lo stampo per qualche minuto in acqua calda e poi capovolgiamolo al centro di un piatto da portata.
Se vogliamo, decoriamo con qualche fogliolina di menta e qualche fragola tagliata.

E' un dolcetto fresco ed ideale per l'estate...l'unica cosa che mi chiedo è come mai nella foto della rivista non si vedano i puntini dell fragole, forse hanno filtrato il frullato? Chissà, ad ogni modo il sapore è buono comunque :-)

Un abbraccio e a presto.

13 commenti:

  1. Fantastica!!!!! Adoro le bavaresi, quando confezionavo quelle originali, onnivore, ero considerata una grande maestra della bavarese, ora le faccio raramente.... mi fai fatto venir voglia di bavarese alla frutta!!!! Complimenti :-P ghiotta e leggera

    RispondiElimina
  2. pensavo di aver lasciato un commento invece no....dicevo che mi piace l'abbinamento tofucocche solo che non ci metto il finocchio io, e questa idea mi sembra anche perfetta per una cena in piedi da finger food o per una festa in giardino, bella proprio ^_^

    RispondiElimina
  3. un dolce perfetto per questo caldo, in alternativa al gelato! Bello e buono! e pure leggero, il che non guasta ;P

    RispondiElimina
  4. delizioso...ormai le fragole fatico a trovarle, secondo te viene bene anche con le ciliegie? un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Bella questa bavarese!!! Ma come non è di stagione, vai, vai, è fantastica! Ottima l'idea dello yogurt al posto della soiatoo, anch'io ho le ultime confezioni che però non mi vanno né su né giù ...

    RispondiElimina
  6. Fresca ed aromatica la tua bavarese... Quello che ci vuole con questo caldo assurdo che ormai è arrivato anche quà!
    Ammetto che Rimini come Riccione non sono mai state le mie mete preferite e quando ci sono stata, sono stati due periodi in cui non c'era molta gente e soprattutto non era d'estate!
    Come te preferisco la città accogliente e non chiassosa... Semi deserta ed intima!

    Mi piace l'idea dello yogurt comunque ;) da provare!

    RispondiElimina
  7. Anche quì le fragole sono un ricordo ma quante ne abbiamo mangiate!!
    ottima bavarese, mi resta un pacco di panna e lo yogurt è non pervenuto, la provo lo stesso con altra frutta!

    RispondiElimina
  8. Ho solo un desiderio: tuffarmi dentro questa bavarese...che freschino che sentirei...chiudo gli occhi e mi sembra d'esserci ;)

    RispondiElimina
  9. Che bella idea per l'estate!:)

    RispondiElimina
  10. Ciao Katy!Bellissimissima questa bavarese!Non l'ho mai provata ma con una foto così mi viene troppa voglia!

    RispondiElimina
  11. grande selezioni di ingredienti un magnifico risultato della bavarese

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti e scusate il ritardo!

    @sara verrà bene con qualsiasi frutto, per me deve essere fantastica anche con le pesche :-)

    RispondiElimina
  13. Finalmente una bella ricetta per la bavarese! Anche noi ce l'eravamo segnata, ma poi abbiamo avuto talmente tanti impegni che la cucina, ahinoi, è passata in secondo piano. Comunque è spettacolare! Ora che siamo in estate si potrebbe provare con le pesche o le albicocche... Chissà che buona!

    RispondiElimina